Partito di Alternativa Comunista

Volantino di progetto comunista per lo sciopero generale

Il governo Berlusconi colpisce i lavoratori e le masse popolari con una legge finanziaria che attacca i servizi sociali, promuove il sequestro del TFR, offre nuovi regali fiscali alle imprese ed ai loro profitti.   Intanto la Confindustria , mentre incassa gli ultimi regali di Berlusconi, già investe nel futuro ricambio di governo dettando a Margherita e maggioranza Ds un nuovo programma di sacrifici per la prossima legislatura nel nome del rilancio del capitalismo italiano: nuove liberalizzazioni, nuova flessibilità in uscita, restrizione delle spese in sanità e pensioni, aumento delle spese per la Difesa. Romano Prodi sta prendendo appunti, tra un summit di banchieri ed un altro.

 

Volantino distribuito in occasione della manifestazione nazionale sull'immigrazione del 3 dicembre 2005 a Roma.

Le leggi sull'immigrazione (la TurcoNapolitano e la sua variante peggiorativa, la BossiFini) si inseriscono nel quadro dell'Europa di Schengen e della Bolkestein. Queste direttive puntano ad una liberalizzazione del mercato di lavoro, cioè l'abbassamento generalizzato dei salari e dei diritti dei lavoratori. Se la Bolkestein serve a livellare verso il basso il salario in Europa (portandolo a livelli da terzo mondo), Schengen serve a dividere i lavoratori tra una serie A (comunitari) e una serie B (extracomunitari).

di Antonino Marceca
 
Giovedì 12 si è rotta la trattativa sul tavolo del mercato del lavoro e flessibilità tra sindacati metalmeccanici Fim Fiom e Uilm e Federmeccanica. Il padronato in cambio di pochi euro di aumento voleva imporre il proprio totale controllo sul lavoro salariato, esautorando le Rsu nella contrattazione aziendale e introducendo nuova flessibilità. I lavoratori vogliono andare fino in fondo, la potenzialità e la disponibilità alla lotta è evidente. 

Un anno di dure lotte per il contratto

di Francesco Doro

La vertenza dei metalmeccanici per il rinnovo della parte economica del contratto nazionale dura ormai da un anno, un anno che ha visto i lavoratori impegnati in dure lotte contro la provocatoria proposta padronale di appena 60 % di aumento al 5

Newsletter

Compila questo modulo per ricevere la newsletter del Pdac

Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.

Lega Internazionale dei Lavoratori - Quarta Internazionale

NEWS Progetto Comunista n 90

NEWS Trotskismo Oggi n15

troskismo_15

Ultimi Video

tv del pdac

Menu principale